ClickCase.it

Glossario immobiliare - Lettera S

Glossario con i principali termini legati al mondo immobiliare e la loro definizione più comune.

I termini più cercati dai nostri utenti sono: abitazione, agenzia immobiliare, annuncio immobiliare, affitto, acquisto, appartamento, condono edilizio, franchising, immobile, mansarda, mutuo, prima casa, rendita catastale.

SAGGIO DI INTERESSE

La misura degli interessi è denominata: tasso o saggio. Il tasso o saggio si distingue in legale e convenzionale: il primo è fissato dal legislatore; il secondo dalle parti.

SANATORIA

La sanatoria dell'abusivismo è la procedura amministrativa con la quale si può, in presenza delle condizioni previste dalla legge, rendere conforme alle previsioni normative edilizie ed urbanistiche opere realizzate in assenza o in difformità della autorizzazione edilizia. Il suo ottenimento consente di evitare le sanzioni amministrative ( demolizione e l'acquisizione ) o quelle penali ( pena detentiva e pecuniaria, ecc.), rendendo commerciabile il bene stesso. Deve essere corrisposta al Comune oltre agli oneri di costruzione anche una somma di denaro la cui misura è stabilita dalle leggi in materia a titolo di oblazione (L. 47/85; L. 724/94; L. 662/96; L. 449/97).

SCADENZA

Avvenimento futuro e certo entro il quale debbono essere adempiuti gli impegni assunti.

SCRITTURA PRIVATA

Essa è una prova documentale di natura dichiarativa. Contiene una dichiarazione di volontà della persona che la sottoscrive e non è proveniente da un pubblico ufficiale. Si considera riconosciuta la sottoscrizione autenticata dal notaio o da altro pubblico ufficiale a ciò autorizzato. L'autenticazione avviene con l'attestazione da parte del pubblico ufficiale che la sottoscrizione è stata apposta in sua presenza, una volta accertatosi dell'identità delle persone che la sottoscrivono. La scrittura privata autenticata o riconosciuta ha l'identica efficacia probatoria dell'atto pubblico.

SEPARAZIONE DEI BENI

È il regime patrimoniale della famiglia che consente ai coniugi di conservare la titolarità esclusiva dei beni acquistati durante il matrimonio. Nel caso questa scelta non venga fatta al momento del matrimonio può essere costituita successivamente per atto pubblico.

SERVITU'

È un diritto reale inerente ai fondi rustici e gli immobili urbani. Le servitù hanno carattere di predialità (praedium=fondo) in quanto esse sono poste a carico di un fondo (fondo servente) per l'utilità di un altro fondo (fondo dominante) appartenente ad altro proprietario (art 1027 c.c.). Le servitù possono essere estinte per rinuncia del titolare, per consolidazione, se il proprietario del fondo dominante acquista la proprietà del fondo servente o viceversa e per non uso ventennale (prescrizione).

SICET

Sindacato inquilini case e territorio.

SFRATTO

Procedura con cui si chiede l'intervento dell'ufficiale giudiziario e della forza pubblica per liberare la casa da un inquilino. Si può chiedere per necessità, morosità, fine locazione.

SINISTRO

Evento negativo che colpisce la persona stessa o la sua sfera patrimoniale.

SOFFITTA

Nel gergo immobiliare con questo termine è uso indicare dei locali ricavati nel sottotetto.

SOPPALCABILE

Nella gergo immobiliare con questo termine si indicano dei locali abbastanza alti per poter realizzare un soppalco in modo da ricavare camere da letto o studi. Per soppalcare c'è bisogno di una concessione edilizia.

SPESE DI CONDOMINIO

sono le spese per la gestione del condominio e la conservazione delle sue parti comuni. Tutti i condomini sono tenuti a pagarle. Vengono ripartite, salva diversa convenzione, in misura proporzionale ai millesimi di proprietà.

SPESE D'ISTRUTTORIA

Quanto richiesto dalla Banca per l'istruttoria delle pratiche e delle formalità necessarie all'erogazione della somma finanziata.

SPREAD

È il guadagno della banca sull'importo finanziato. Rappresenta l'aliquota che sommata al tasso di interesse scelto come parametro di indicizzazione determina la misura complessiva del tasso di interesse applicato al mutuo.

STANDARD URBANISTICO

(Legge 765/67, Decreto Interministeriale 1444/68). Esprime, mediante un rapporto (mq per abitante o per ettaro) la dotazione di un insediamento di attrezzature di interesse pubblico. Il rapporto è fissato dalle norme nazionali ma le norme regionali possono profondamente modificarle.

STATO D'AVANZAMENTO

Termine tecnico con il quale in edilizia si determina l'ammontare dei lavori svolti nella costruzione di un immobile.

STRUMENTI URBANISTICI

Il complesso di disposizioni (leggi, decreti ministeriali, leggi regionali, regolamenti comunali e piani regolatori) che stabiliscono le regole dell'edilizia residenziale.

SUBALTERNO CATASTALE

Un'ulteriore divisione della particella catastale. Identifica spesso una porzione di immobile che ha funzioni accessorie rispetto a quello principale. Per esempio una cantina o una soffitta.

SUCCESSIONE

indica il subentrare di un soggetto nella titolarità di un rapporto giuridico facente capo ad un altro soggetto. La successione può avvenire per atto tra vivi o a causa di morte.
Le varie forme di successione sono :
Legittima; necessaria; nel possesso; testamentaria; a titolo universale.

SUNIA

Il maggiore sindacato degli inquilini; aderisce alla Cgil.

SUPERATTICO

Nel gergo immobiliare si indica con questa voce i locali edificati sopra il piano attico. In genere sono collegati all'attico da una scala interna.

SUPERFICIE COMMERCIALE

Nella gergo immobiliare si tratta della somma ottenuta tra la superficie calpestabile dell'immobile più la superficie, calcolata in base agli usi locali, dei muri, balconi, terrazze cantine e quanto d'altro di pertinenza dell'immobile.

© 2005-2017 Click Sas - P. Iva 04473660969
L'utilizzo del sito è subordinato all'accettazione delle Condizioni Generali, Informativa Privacy e Cookie Privacy